Di Battista si scaglia contro Mattarella!

Di Battista si scaglia contro Mattarella!

Il politico Di Battista ha oggi scritto sulla sua pagina Facebook una serie di riflessioni in merito alla formazione del nuovo governo. Solo che si è lasciato un po’ prendere dall’ispirazione tanto da lanciare una serie di frecciatine al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Scelta azzardata che chissà, potrebbe benissimo portare ad una serie di conseguenze. Ma cosa ha scritto Di Battista? Ecco parte del suo ragionamento:

 “Forza mister Allegria, fai il tuo dovere e non avrai seccature. E’ il papà di tutti noi. E’ quello che si preoccupa di varare un governo. E’ quello che ha avallato la legge elettorale che impedisce di varare un governo. Poveretto, quanto lo capisco. In più ci si mettono le fianate sul cv di Giuseppe Conte, le perdite in Borsa e la irresistibile ascesa dello spread. Poveretto, quanto lo capisco. Lo capisco e per questo, mi permetto di dargli un consiglio, un consiglio a costo zero. Vada a rileggere le vicende della Bastiglia, ma quelle successive alla presa”.

E poi: “Quando il Popolo di Parigi assaltò e distrusse quel gran palazzone, simbolo della perfidia del potere, rimasero gli enormi cumoli di macerie che, vendute successivamente, arricchirono un mastro di provincia. Ecco, il Quirinale è più di una Bastiglia, ha quadri, arazzi, tappeti e statue, Se il popolo incazzato dovesse assaltarlo, altro che mattoni. Arricchirebbe di democrazia questo povero Paese e ridarebbe fiato alle finanze stremate”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *